Don Estridge, il direttore per lo sviluppo.
Piuttosto che passare attraverso il solito processo di progettazione IBM, una squadra speciale è stato assemblato con l'autorizzazione a bypassare le restrizioni società normale e ottenere qualcosa sul mercato rapidamente. Questo progetto è stato dato il nome in codice Project Chess alla data di entrata Systems Division di IBM a Boca Raton, in Florida. La squadra era composta da dodici persone, diretto da Don Estridge con Chief Designer Lewis Eggebrecht. Hanno sviluppato il PC in circa un anno. Per raggiungere questo loro primo ha deciso di costruire la macchina con "off-the-shelf" parti da una varietà di diversi produttori di apparecchiature originali (OEM) e paesi. In precedenza IBM ha sempre sviluppato i propri componenti. In secondo luogo per ragioni di costo e di programmazione, piuttosto che sviluppare unico monitor del PC IBM e design della stampante, la gestione del progetto ha deciso di utilizzare un esistente "off-the-shelf" IBM monitor IBM sviluppato in precedenza in Giappone, così come un esistente Epson modello di stampante. Di conseguenza, l'unico IBM elementi di design industriale per PC sono stati relegati l'unità di sistema e la tastiera. Essi hanno inoltre deciso un open architettura , in modo che altri produttori potrebbero produrre e vendere componenti periferiche e di software compatibili senza l'acquisto di licenze. IBM ha anche venduto un PC IBM Technical Reference Manual che includeva schemi circuito completo, un elenco delle ROM BIOS codice sorgente , e altri strumenti di programmazione e di informazione. IBM ha annunciato il PC il 12 agosto 1981. Sei settimane più tardi, al COMDEX Fall, Tecmar aveva 20 prodotti per PC disponibile per la vendita. Questi prodotti inclusi espansione di memoria, IEEE-488, acquisizione dati, e lo chassis di espansione PC. I prezzi per il PC IBM ha iniziato a 1.565 dollari per un ossa configurazione nudo senza unità disco . A quel tempo, don Estridge e il suo team pensato di usare la IBM 801 processore (uno dei primi RISC CPU ) e il suo sistema operativo che è stato sviluppato presso il Thomas J. Watson Research Center di Yorktown Heights, New York . Il processore 801 è stato più che un ordine di grandezza più potente di Intel 8088, e il sistema operativo (AIX), molti anni più avanzato rispetto al sistema operativo DOS 1,0 da Microsoft , che è stato finalmente scelto. Escludere una casa-soluzione in fatto di posti di lavoro la squadra molto più facile e può avere evitato un ritardo nel calendario, ma le conseguenze ultime di tale decisione per IBM sono stati di grande portata. IBM ha recentemente sviluppato il Datamaster microcomputer business, che ha utilizzato un processore Intel e circuiti integrati per periferiche; familiarità con questi chip e la disponibilità del processore 8088 Intel è stata un fattore decisivo nella scelta del processore per il nuovo prodotto. Anche il 62-pin slot bus di espansione sono state progettate per essere simili agli slot Datamaster. Ritardi dovuti a sviluppo in-house del software Datamaster influenzato anche il team di progettazione di una pista veloce processo di sviluppo per PC, con a disposizione del pubblico le informazioni tecniche per incoraggiare gli sviluppatori di terze parti. 
Altri costruttori presto il reverse engineering del BIOS a produrre i loro propri che violano le copie non funzionali. Columbia Data Products ha introdotto il primo computer IBM-PC compatibili, nel giugno 1982. Nel novembre 1982, Compaq Computer Corporation ha annunciato il portatile Compaq , il primo PC portatile IBM compatibili. 

Influenza del PC IBM sul mercato dei personal computer.
Il successo del computer IBM ha portato altre aziende per sviluppare IBM Compatibles , che a sua volta ha portato a branding come dischetti di essere pubblicizzato come "formato IBM". Un clone PC IBM potrebbe essere costruito con-the-shelf parti fuori, ma il BIOS necessario un reverse-engineering. Aziende come Phoenix Software Associates , American Megatrends , Award , e altri realizzati versioni praticabile del BIOS, permettendo alle aziende come Dell, Compaq e HP per la fabbricazione di PC che funzionava come il prodotto di IBM. Il PC IBM divenne lo standard industriale.

ComputerLand e Sears Roebuck collaborato con IBM fin dall'inizio dello sviluppo. testa di IBM di vendite e marketing, HL ('Sparky') Sparks, basata su tali partner commerciali importanti per la conoscenza del mercato. Computerland e Sears è diventato la principale rete per il nuovo prodotto. Più di 190 negozi Computerland esisteva già, mentre la Sears era nel processo di creazione di una manciata di negozi di computer-in centri per la vendita del nuovo prodotto. Questo IBM diffusa distribuzione garantita attraverso gli Stati Uniti.
Targeting il nuovo PC al mercato domestico, Sears Roebuck vendite non all'altezza delle aspettative. Questo risultato negativo è emerso che la strategia di targeting del mercato degli uffici è stato essenziale per aumentare le vendite.

La linea di PC IBM.
Nome del modello   Model #  Introdotto  CPU  Caratteristiche:
PC   5150   Agosto 1981   8088   Floppy disk o cassetta del sistema
XT   5160   Marzo 1983   8088   In primo PC IBM a venire con un disco rigido interno di serie.
XT/370   5160/588   Ottobre 1983   8088   5.160 con Option Kit XT/370 e 3.277 Emulation Adapter
PC   5271   Ottobre 1983   8088   Con il terminale 3270 emulazione, 20 tasti funzione della tastiera
PCjr   4860   Novembre 1983   8088   home computer basato su floppy, tastiera infrarossi
Portable   5155   Febbraio 1984   8088   Floppy portatile basato su AT   5170   Agosto 1984   80286.  Un processore più veloce, più veloce del bus di sistema (6Mhz, poi 8MHz, vs 4.77Mhz), Jumperless di configurazione, il Real Time Clock AT/370   5170/599   Ottobre 1984   80286   5.170 con Option Kit AT/370 e 3.277 Emulation Adapter 3.270 AT   5281   Giugno 1985 80286.  Con il terminale 3270 emulazione. Convertibili   5140   Aprile 1986   8088   Microfloppy laptop portatile XT 286   5162   Settembre 1986   80286   Slow disco rigido, ma zero stato di attesa di memoria sulla scheda madre. Questo 6 MHz macchina era in realtà più veloce del MHz 8 ATS (quando si usa la memoria planare) a causa della zero stati di attesa. Tutti i personal computer IBM sono software retrocompatibile con gli altri in generale, ma non tutti i programmi funzioneranno in ogni macchina. Alcuni programmi sono ora sensibile ad una classe particolare velocità. I vecchi programmi non potranno usufruire di nuovi risoluzione del display su standard più elevati.

Il CGA (Color Graphics Adapter) scheda video potrebbe usare un normale televisore o un set RGB monitor per la visualizzazione, RGB monitor IBM è stato il loro modello di display 5.153. L'altra opzione che è stata offerta da IBM è stato un MDA (Monochrome Display Adapter) e il loro modello di display monocromatico 5.151 . E 'stato possibile installare sia un MDA e una scheda CGA e utilizzare entrambi i monitor contemporaneamente, se è supportato dal programma applicativo. Ad esempio, AutoCAD , Lotus 1-2-3 e altri consentito l'uso di un monitor CGA per la grafica e un monitor monocromatico separato per i menu di testo. Qualche modello 5.150 PC con monitor CGA e una porta stampante anche l'adattatore MDA di default, perché IBM a condizione che il porto MDA e porta stampante sul scheda stessa, era in realtà un / MDA combo port della scheda della stampante.
Il supporto di memoria utilizzato comunemente più è stato il floppy disk , anche se cassetta è stato originariamente concepito da IBM come alternativa low-budget. Di conseguenza, la IBM 5.150 PC è stato disponibile con o due floppy drive uno o senza drive o supporto di memorizzazione, in quest'ultimo caso IBM destinato a un utente di collegare il suo registratore a cassetta attraverso il proprio 5.150 di jack cassetta . La porta cassetta è stato meccanicamente identico, e si trovano vicino, la porta della tastiera sulla scheda madre di 5.150. Un disco fisso non possono essere installati in 5.150 Unità di sistema senza l'adeguamento di un alimentatore più forte, ma una "unità di espansione", alias il "IBM 5.161 Chassis di espansione," è stato disponibile, che è venuto con un 10 hard disk MB e anche permesso di di un secondo disco. rigido di installazione l'unità di sistema aveva cinque slot di espansione, l'unità di espansione aveva otto, ma uno di sistema dell'unità slot la e uno dei dell'espansione unità slot del dovuto essere occupato dalla scheda Extender e ricevente a scheda , rispettivamente, che sono stati necessari per collegare l'unità di espansione per l'unità di sistema e fare altre unità di slot di espansione disponibili, per un totale di 11 slot. Una configurazione di lavoro richiesto che alcuni degli slot occupato da esposizione, dischi e adattatori I / O, come nessuno di questi sono stati costruiti per la di scheda madre 5.150, la scheda madre connettori esterni soltanto sono state le e cassetta porte per tastiera, il PC speaker semplice hardware audio è stato anche a bordo. PC massimo di memoria utilizzando parti originali La IBM era 256 kB , 64 kB sulla scheda madre e tre schede di espansione 64 kB. Il processore era un Intel 8088 (versione all'inizio del 1978, in seguito furono 1978/81/2 versioni di chip Intel, in secondo luogo di origine AMD sono stati utilizzati dopo il 1983) funziona a 4,77 MHz (4 / 3 lo standard burst colore NTSC frequenza di 3,579,545 mila MHz) . Alcuni proprietari sostituito il 8088 con un V20 NEC per un leggero aumento della velocità di elaborazione. Un processore Intel 8.087 co-processore potrebbe anche essere aggiunto per l'aritmetica in virgola mobile hardware. IBM ha venduto i primi PC IBM in configurazioni da 16 o 64 kB di RAM preinstallata utilizzando nove o trentasei 16 - kbit DRAM chip. (Il nono bit è stato utilizzato per la parità di controllo della memoria.) dopo l'XT IBM ha rilasciato, la scheda madre del PC IBM è stato configurato più come la scheda madre XT con 8 slot più stretto, così come la configurazione RAM come l'XT IBM. (64 kB in una banca, espandibile a 256 KB, popolando le altre 3 banche).
Anche se la scheda video compatibile-TV, cassetta porta e Commissione federale delle comunicazioni certificazione classe B sono stati tutti mirati a farne un computer di casa, il PC originale, si rivelò troppo costoso per il mercato domestico. Alla presentazione, un PC con 64 kB di RAM e un singolo pollici floppy da 5,25 e monitorare venduto per US $ 3.005 , mentre le offerte di configurazione ( 1.565 dollari ) che aveva nessuna unità floppy, solo 16 KB di RAM, e nessun monitor (di nuovo , sotto l'aspettativa che gli utenti sarebbero collegare i loro televisori esistenti e registratori a cassetta) è risultato troppo poco attraente e poco specifiche, anche per il suo tempo (vedi note in calce alla tabella precedente gamma di PC IBM). Mentre i 5.150 non diventare un Top computer di casa vendita, la sua configurazione basata su floppy divenne un grande successo in modo inatteso con le imprese.

Articolo principale: IBM Personal Computer XT.
Il "Personal Computer IBM XT", il modello IBM 5160, è stata una macchina avanzata che è stato progettato per hard drive storage dischetto e ha introdotto due anni dopo l'introduzione del "IBM Personal Computer". Aveva otto slot di espansione e di 10 MB di disco rigido (le versioni successive 20 MB). A differenza del modello 5.150 PC, il modello 5.160 XT non aveva più una presa di cassetta, ma conteneva ancora la cassetta interprete Basic in ROM. La XT potrebbe assumere 256 kB di memoria sulla scheda principale (con 64 kbit DRAM); modelli successivi sono stati espandibile fino a 640 KB. (La 384 KB di ROM BIOS, RAM video e adattatore ROM e RAM spazio riempito il resto del megabyte spazio di indirizzi una delle CPU 8088.) E 'stata generalmente venduto con un display monocromatico Adapter (MDA), scheda video. Il processore era un 4,77 MHz Intel 8088 e l'espansione del bus a 8-bit Industry Standard Architecture (ISA) con architettura a bus XT . La XT slot di espansione sono stati posti più vicini che con il PC originale, questo reso XT caso la scheda madre e incompatibile con il modello di 5.150 casi e scheda madre. Gli stessi slot e le schede periferiche però erano compatibili, a meno che una carta rara progettato per il PC è successo a utilizzare la larghezza in più della 5.150 gli slot. La XT spaziatura slot di espansione è stata identica a quella che è stata poi utilizzata nel PC IBM AT ed è ancora usato a partire dal 2011, anche se con differenti slot effettivo e bus standard.

Il Personal Computer IBM XT/370, è stato un XT con tre 8-bit carte personalizzate: la scheda processore (370PC-P), conteneva una versione modificata del Motorola 68000 chip, microcoded di eseguire istruzioni del sistema 370, un secondo 68 mila per la gestione arbitraggio del bus e trasferimenti di memoria, e una versione modificata del 8.087 per emulare il S/370 in virgola mobile istruzioni. La seconda scheda (370PC-M), collegato al primo conteneva 512 kB di memoria. La terza carta (PC3277-EM), è stato un 3270 emulatore di terminale necessario per installare il software di sistema per il software VM PC / per eseguire i processori. Il computer di boot in DOS, poi ha eseguito il VM / PC Control Program. 

Il PCjr IBM fu il primo tentativo di IBM per entrare nel mercato per i computer didattici e per uso domestico relativamente economico personale. Il PCjr, IBM numero di modello 4.860, ha mantenuto il PC di IBM CPU 8088 e BIOS interfaccia per la compatibilità, ma il suo costo e differenze in architettura del PCjr, nonché le decisioni altro disegno e l'attuazione, alla fine ha portato il PCjr di essere un fallimento commerciale.

IBM Personal Computer portatile.
L'IBM Personal Computer portatile 5.155 modello 68 è stato uno primi computer portatile sviluppato da IBM dopo il successo della macchina valigia formato portatile Compaq (il Compaq Portable). E 'stato rilasciato nel febbraio 1984, e fu poi sostituita dalla Cabrio IBM.
Il portatile è una scheda madre XT, trapiantate in un caso di Compaq stile luggable. Il sistema caratterizzato 256 kilobyte di memoria (espandibile fino a 512 kB), l'aggiunta di un scheda CGA collegato ad un monocromatico interno (ambra) monitor composito, e uno o due a mezza altezza da 5,25 pollici e 360K unità disco floppy. A differenza del portatile Compaq, che ha utilizzato un monitor dual-mode e scheda grafica speciale, IBM ha utilizzato una scheda CGA stock e un monitor composito, che aveva una risoluzione inferiore. Si può tuttavia, display a colori se collegato a un monitor esterno o un televisore.

IBM Personal Computer / AT.
Il "IBM Personal Computer / AT" (modello 5170), ha annunciato agosto 1984, ha utilizzato un Intel 80286 processore, originariamente esecuzione a 6 MHz. Aveva un 16 - bit bus ISA e 20 MB di disco rigido . Un modello più veloce, in esecuzione a 8 MHz, che ospita un megabyte hard disk da 30 è stato introdotto nel 1986. 
IBM ha fatto qualche tentativo di marketing come una macchina multi-utente, ma è venduto soprattutto come un PC più veloce per gli utenti di potere. I primi PC / AT sono stati afflitti da problemi di affidabilità, in parte a causa di alcune incompatibilità hardware e software, ma per lo più legati alla interna 20 MB di hard disk, e ad alta densità Floppy Disk Drive. 
Mentre alcune persone la colpa di IBM controller del disco rigido della carta e gli altri la colpa del produttore del disco rigido del computer Memories Inc. (CMI), la scheda controller IBM ha lavorato bene con le altre unità, compresi MB modello 33-CMI. Il problema introdotto dubbio sul computer e, per un po ', anche l'architettura 286 in generale, ma dopo che IBM ha sostituito la MB 20 unità CMI, il PC / AT si sono dimostrate affidabili ed è diventato uno standard industriale duratura.
parametro AT IBM's Drive da tavola di cui il CMI-33 ad avere 615 cilindri invece dei 640 del drive è stato progettato con, da rendere la dimensione uno anche 30Mb. Coloro che riutilizzate le unità presenti soprattutto che il cilindro 616i era male a causa di esso viene utilizzato come area di atterraggio.

Il "IBM Personal Computer AT/370 era un AT con due schede custom a 16-bit, l'esecuzione di quasi la messa a punto esattamente come il XT/370.

L'IBM PC convertibile, uscito 3 aprile 1986, è stato primo computer portatile di IBM ed è stato anche il primo computer IBM di utilizzare la 3.5 "floppy disk, che ha continuato a diventare lo standard. Come i moderni laptop, si rappresentava la gestione dell'alimentazione e la capacità di eseguito da batterie. E 'stato il follow-up del portatile IBM e il numero di modello è stato 5.140. Il concetto e il design del corpo è stata fatta dal designer industriale tedesco Richard Sapper.
E 'utilizzata una CPU Intel 80c88 (una versione CMOS di Intel 8088) funziona a 4,77 MHz, 256 kB di RAM (espandibile a 640 kB), dual 720 kB 3,5 "floppy drive, e un display monocromatico CGA-LCD compatibili ad un prezzo di 2.000 dollari. Pesava 13 £ (5,8 kg) e caratterizzato da una built-in maniglia di trasporto.
Il PC convertibile aveva possibilità di espansione attraverso una porta proprietaria basata su bus ISA sul retro della macchina. Moduli opzionali, tra cui una piccola stampante e di un modulo di uscita video, potrebbe essere scattato in posizione. La macchina potrebbe anche prendere un modem interno, ma non c'era spazio per un disco rigido interno.

Elettronica.
Il circuito principale in un PC IBM si chiama scheda madre (terminologia IBM chiama un planare ). Questo porta principalmente la CPU e RAM , e dispone di un bus con gli slot per schede di espansione. Sulla scheda madre sono anche il sottosistema ROM e IRQ DMA controller, presa coprocessore, sonoro (speaker del PC, generazione di suoni) circuiti, e l'interfaccia tastiera.
Il bus utilizzato nel PC originale è diventato molto popolare, e successivamente è stato chiamato ISA . Mentre era popolare, era più comunemente conosciuto come il bus del PC o XT-bus, il termine ISA sorse più tardi, quando i leader del settore ha scelto di continuare macchine di produzione basato sulla architettura IBM PC AT, piuttosto che la licenza del 2 PS / architettura e la sua MCA bus da IBM. Il bus XT-è stato poi rinominato retroattivamente a 8-bit ISA o XT ISA , mentre il termine non qualificato ISA di solito si riferisce ai 16-bit AT-bus (come meglio definito nelle specifiche ISA.) L'AT-bus è un'estensione della PC-/XT-bus ed è in uso ancora oggi nei computer per uso industriale.

Un monitor e in qualsiasi unità floppy o hard disk sono collegati alla scheda madre tramite cavi collegati alla scheda video e le schede controller del disco, rispettivamente, installati negli slot di espansione. Espansione di memoria oltre l'importo installabili sulla scheda madre è stato fatto anche con schede installate negli slot di espansione e dispositivi di I / O come parallela, seriale, o porte di rete sono stati ugualmente installato come schede di espansione individuale. Per questo motivo, è stato facile per riempire i cinque slot di espansione del PC, o anche l'otto slot della XT, anche senza dover installare alcun hardware speciale. Aziende come Quadram e AST affrontato questa con le loro carte popolare multi-I / O che ha unito varie periferiche su una scheda che utilizza un solo slot; Quadram offerto il QuadBoard e AST il SixPak.
Intel 8086 e 8.088 PC basati su-richiedono memoria espansa (EMS) schede per lavorare con più di 640 KB di memoria. (Anche se il 8088 può riguardare uno megabyte di memoria, l'ultimo 384 KB di che viene utilizzato o riservati per il BIOS ROM, ROM BASIC, ROM estensione installata su schede, e spazio di indirizzamento di memoria utilizzata da dispositivi come scheda di memoria RAM e anche il display 64 kB pagina EMS telaio stesso.) L'originale IBM PC AT utilizzato un processore Intel 80.286 processore che possono accedere fino a 16 MiB di memoria (anche se standard DOS applicazioni non possono utilizzare più di un megabyte senza l'utilizzo di API aggiuntive.) basati su Intel 80.286 in esecuzione sotto OS / 2 può lavorare con la memoria massima.

Tastiera.
L'originale 1981 IBM PC tastiera a quel tempo era estremamente affidabili e di alta qualità tastiera elettronica originariamente sviluppato in North Carolina per la Datamaster sistema. E' stata valutata ogni chiave di essere affidabile per oltre 100 milioni di combinazioni di tasti. Per il PC IBM, un contenitore separato tastiera è stata progettata con una funzione di usabilità romanzo che permetteva agli utenti di regolare l'inclinazione della tastiera per un comfort personale. Rispetto alle tastiere di altri piccoli computer, al momento, la tastiera del PC IBM è stato di gran lunga superiori e ha svolto un ruolo significativo nella creazione di una impressione di qualità elevata. Per esempio, il disegno industriale della tastiera, insieme con l'unità di sistema, è stato riconosciuto con un premio di design più importanti. Byte rivista nell'autunno del 1981 si spinse fino ad affermare che la tastiera è stata del 50% del motivo per acquistare un PC IBM. L'importanza della tastiera è stato definitivamente stabilito nel 1983, quando IBM PCjr flop, in gran parte molto per avere una ben diversa e mediocre tastiera chiclet che ha fatto una cattiva impressione sui clienti. Stranamente, la stessa cosa è successo a quasi il PC IBM originale quando all'inizio del 1981 la gestione seriamente in considerazione la sostituzione di un minore e la qualità della tastiera più conveniente. Questo errore è stato evitato in modo restrittivo su consiglio di uno degli ingegneri di sviluppo originale.
Tuttavia, l'originale 1981 IBM PC a 84 tasti della tastiera è stato criticato da dattilografi per il suo posizionamento non-standard del ritorno e di sinistra Shift chiavi, e perché non ha avuto cursore separati e pad numerico che erano popolari in pre-PC dicembre VT100 serie di video terminali. Nel 1982, Key Tronic ha introdotto lo standard a 101 tasti della tastiera del PC-ora. Nel 1984, IBM ha corretto il rimpatrio e di sinistra i tasti Shift sulla sua tastiera AT, ma ridotto il backspace 'chiave', rendendo più difficile da raggiungere. Nel 1986, IBM ha cambiato il 101 tasti tastiera avanzata , che ha aggiunto il cursore numerico separato e rilievi chiave, si trasferì tutti i tasti funzione e il Ctrl chiavi, e l' Esc chiave è stata trasferita anche sul lato opposto della tastiera.
Un'altra critica della tastiera originale era relativamente forte suono "clack" ogni tasto fatto quando viene premuto. Poiché gli utenti macchina da scrivere erano abituati a tenere gli occhi sulla cartaceo sono state digitando da e era venuto a fare affidamento sul suono meccanico che è stato fatto come ogni personaggio è stato digitato sulla carta per assicurarsi che aveva premuto il tasto abbastanza duro (e solo una volta ), la tastiera del PC elettronico caratteristica "clack" era destinato a tale rassicurazione stesso. Tuttavia, è risultato essere molto rumoroso e fastidioso, soprattutto se molti PC erano in uso nella stessa stanza, e poi le tastiere erano significativamente più silenzioso.
La tastiera del PC IBM è molto robusto e flessibile. L'interfaccia di basso livello per ogni tasto è lo stesso: ogni tasto invia un segnale quando viene premuto e un altro segnale quando viene rilasciata. Un microcontroller integrato nella tastiera di scansione della tastiera e codifica per un "codice di scansione" e "codice di rilascio" per ogni tasto come viene premuto e rilasciato separatamente. Ogni chiave può essere usato come un tasto shift, e un gran numero di tasti possono essere premuti simultaneamente e separatamente percepito. Il controller della tastiera maniglie operazione Typematic, emittente ripetere periodicamente la scansione dei codici per un tasto premuto e poi un codice unico di rilascio quando la chiave è finalmente uscito.
Un "PC IBM compatibile" può avere una tastiera che non riconosce ogni combinazione di tasti di un vero e proprio PC IBM fa, come i tasti cursore spostato. Inoltre, il "compatibile" venditori a volte usato tastiera interfacce proprietarie, evitando la tastiera di essere sostituito.
Anche se il PC / XT ed AT usato lo stesso stile di connettore della tastiera, il protocollo di basso livello per la lettura della tastiera è stato differente tra queste due serie. La tastiera AT utilizza una interfaccia bidirezionale che consente al computer di inviare comandi alla tastiera. Una tastiera AT non potrebbe essere utilizzato in un XT, né il contrario. produttori di tastiere di terze parti prevedeva il passaggio su alcune delle loro tastiere per selezionare-AT stile o protocollo XT-style per la tastiera. (rminformatica)