Windows 10

Microsoft Windows 10 alcune notizie

Windows 7

Per quanto riguarda Windows 7, la end-of-life è già nota da tempo. A un anno di distanza dal termine del supporto, Microsoft ha ritenuto opportuno offrire un reminder per tutti gli utenti.
Dopo il 14 gennaio 2020, Microsoft terminerà il supporto per Windows 7. Ciò significa che l’azienda non fornirà più aggiornamenti di sicurezza o supporto tecnico per Pc con Windows 7.
Dopo quella data sarà possibile continuare a utilizzare Windows 7. Tuttavia, avvisa Microsoft, una volta terminato il supporto, il Pc diventerà più vulnerabile ai rischi per la sicurezza. Ciò poiché, pur continuando a funzionare Windows, il Pc smetterà di ricevere aggiornamenti di sicurezza e delle funzionalità. Ed è noto quali possano essere le conseguenze del lasciare un computer sprovvisto di aggiornamenti periodici di sicurezza ed esposto ai pericoli.
La raccomandazione di Microsoft è chiaramente quella di passare a Windows 10, sistema operativo di attuale generazione. Gli utenti che dispongono di Microsoft 365 Business e di licenza Windows 7, 8 o 8.1 Pro, possono eseguire l'aggiornamento gratuitamente.
Maggiori informazioni, e istruzioni su come passare a Windows 10, sono disponibili sul sito di supporto Microsoft, a
questo link.  rminformatica 31/03/2019...